Mappa non disponibile

Data / Ora
Data - 01/06/2017 - 04/06/2017
Tutto il giorno


 

 

 

Paesaggio mozzafiato e curve da brivido di una strada scavata nella roccia e considerata una delle più suggestive al mondo. La Strada della Forra è un tesoro italiano che non è sfuggito al mondo del cinema: vi è stato infatti ambientato uno spettacolare inseguimento con protagonista James Bond, in cui il suo bolide sfreccia pericolosamente tra i crepacci e le gallerie di quella che fu definita da Churchill “l’ottava meraviglia del mondo”.

Qual è la particolarità della Strada della Forra? Beh, potremmo dire in poche parole che è la strada più bella del mondo! La forra, infatti, è una sorta di canyon “all’italiana”, le cui bellissime grotte e le cavità scavate dall’azione dell’acqua sono sempre un po’ umide, perché ancora oggi l’acqua vi scorre, modificando in maniera impercettibile questi splendidi luoghi.

Da questa strada partirà il nostro itinerario del 2 giugno, una volta arrivati il giorno precedente a Desenzano,un’incantevole cittadina, che presenta un patrimonio artistico, storico e archeologico che affonda le sue radici in epoca romana. La cena sarà a base di prodotti tipici locali sul lungolago.

Dopo aver percorso la meravigliosa strada della Forra, attraverso le alpi orobiche e dei passi alpini di suggestiva bellezza, raggiungeremo il lago di Como, il più profondo d’ Italia, quello con maggiore estensione perimetrale ed il terzo per superficie e volume.

Nel 2014 il Lago di Como è stato classificato come il lago più bello del mondo dal quotidiano online “The Huffington Post”. Pernotteremo a Domaso, ed anche qui abbiamo organizzato una cena sulle rive del lago.

Il mattino seguente costeggeremo il lago pensando al rientro, che prevede l’ultima notte in un altra zona amata dai motociclisti :  l’appenino tosco – emiliano, e precisamente Sestola.

 

 

 

È situata nel Parco del Frignano ed è dominata dalla mole del monte Cimone (2165 m) e da altre montagne facenti parte del crinale spartiacque tosco-emiliano..

Sestola è la più celebre località turistica invernale dell’Emilia-Romagna per via della vicinanza alla stazione sciistica del monte Cimone, la principale dell’Emilia-Romagna nonché una delle maggiori nell’Appennino.

In questa località stiamo cercando di ottenere dei permessi per visitare un luogo non accessibile al pubblico.

Di seguito le quote di partecipazione, che includono 3 pernottamenti e 3 cene  :

Singola € 380

Doppia € 600 a coppia

 

Informiamo inoltre che per questa gita la disponibilità di camere è limitata, e la prenotazione sarà confermata ESCLUSIVAMENTE  al ricevimento della caparra pari al 30% del costo, e saldo entro il 10 Maggio

 

Prenotazioni

Disponibilità 1 posti.

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.