Mappa non disponibile

Data / Ora
Data - 24/03/2018 - 25/03/2018
Tutto il giorno


Carissimi Soci,

è giunto finalmente il momento di ricominciare a fare sul serio, motociclisticamente parlando, quindi quale migliore palestra per noi raiders, scalpitanti dopo la pausa invernale, rappresentata indiscutibilmente dai paesaggi mozzafiato, ricchi curve e saliscendi, nel territorio toscano denominato Crete Senesi. Come prima gita di due giorni volevamo però proporre qualcosa di differente  augurandoci di riscuotere i vostri consensi.  Sabato percorreremo le belle strade del chianti per arrivare verso le 16  a Siena dove abbiamo organizzato una visita guidata della città della durata di circa due ore, ripartiremo poi alla volta del borgo di San Sano, distante pochi Km da Siena per la cena tipica toscana  ed il pernottamento. Domenica viaggeremo su un treno d’epoca con locomotiva a vapore. L’emozione di un viaggio dal sapore antico su binari d’altri tempi ci porterà a San Giovanni d’Asso dove ci attende la Sagra del tartufo marzuolo. Certamente questo treno porta davvero indietro nel tempo; e non solo per le carrozze “centoporte” completamente originali, ma anche per gli eventi che si incontrano durante il percorso. E’ grande l’emozione che si prova salendo a bordo di una carrozza centoporte, trainata da uno di quegli scuri “giganti fumanti” sui quali i nostri nonni viaggiavano, accompagnati da un sottofondo di fischi, sbuffi, cigolii e soffiare di stantuffi. 

Di seguito il programma :

                                                                    TRENO DEL TARTUFO MARZOLO    

                                                               Profumo di tartufo delle “Crete Senesi”

 

Ore 8:55 partenza da Siena con il treno storico a vapore, percorrendo la Valle dell’Arbia e la valle dell’Ombrone si arriva a Monte Antico. Breve sosta per manovra della locomotiva, durante la quale sarà possibile vedere i macchinisti fare rifornimento acqua e spalare il carbone all’interno della locomotiva. Tempo a disposizione per fare foto.    Alle 10:35 proseguimento attraverso il Parco della Val d’Orcia, le zone del Brunello di Montalcino e le Crete Senesi. Ore 11:30 arrivo alla stazione di San Giovanni d’Asso.

Tempo a disposizione per la visita  al Castello dove si svolge la mostra mercato del tartufo e sede del museo del tartufo.  Nelle vie del paese esposizione e vendita di prodotti tipici e dell’ artigianato locale con spettacoli itineranti.

Verso le 14 un pulmino riservato ci porterà di nuovo a Siena ( 45 minuti circa ) per riprendere le moto ed iniziare il viaggio di ritorno verso Roma.